‘I resti di lei’ di Neil Cross

Il giovane pittore Kenny Drummond scopre di avere poche settimane di vita e per dare un senso a quel poco che gli resta da vivere, cerca di ritrovare quelle persone con le quali sente di avere un debito da saldare. Prima fra tutte la grande amica della sua adolescenza, Callie Barton, ma viene a scoprire che lei è scomparsa nel nulla dopo aver sposato un uomo violento e privo di scrupoli.

Kenny non ha nulla da perdere e si getta a capofitto alla ricerca della verità sulla scomparsa della vecchia amica nel tentativo di renderle giustizia, ma le sue azioni provocheranno una reazione a catena di efferati delitti. Questa, in sintesi, la trama di ‘I resti di lei’ (Captured) di Neil Cross, nelle librerie italiane dal 06 ottobre 2010 per i tipi di Rizzoli.

Ritornando ai ricordi del passato, per Kenny, il ragazzo smunto e messo al bando dai compagni di classe, le attenzioni di Callie Barton erano qualcosa con cui nutrirsi. Un sorriso, una piccola carezza, il piede che sfiora il suo sotto il banco dell’aula scolastica, lo hanno aiutato ad affrontare la perdita di sua madre e il fervore maniaco-depressivo di suo padre. Fino a quando un giorno, Callie, senza alcun preavviso, improvvisamente è scomparsa. Ora, alcuni decenni più tardi, la storia si ripete e lei è sparita nuovamente …

 

Leave a Reply

*