Che cos'è il bento?

portapranzo giappone cucina sushi "Il bento, o o-bento, si riferisce a un pasto completo per una persona impacchettato in una scatola così da poterlo portare fuori casa, preparato in genere per l’ufficio ma si usa anche da portare a party, pic nic e cene speciali tipo ultimo dell'anno, confezionato in una scatola preziosa e più grande.

Il bento generalmente è composto da una porzione di riso o pasta, proteine (carne, pesce, tofu) e contorni che possono essere di verdure normali o sottaceto o cotte in tante maniere.

Esistono molti tipi di bento, quello tradizionale usato nella antichità è di legno fatto a mano, di bambù o di strati di legni preziosi, per le occasioni spaciali si usavano e ci sono ancora, bento di lacche preziose o anche in ceramica con tanti livelli.

La maggior parte dei bento in commercio oggi, sono di plastica colorati e si trovano in tante fantasie e anche a forma di personaggi tipo Hello Kitty, Picachu, My Melody e tanti altri, sono dotati di compartimenti fissi o removibili o anche vaschette interne removibili che consentono ad esempio di impacchettarci cibi semi liquidi come budini o paste o risi all'onda."


bento portapranzo giapponese giapponesiQuesto articolo, così come le foto, ci è stato gentilmente prestato da Yurippe Masuda, e puoi leggerne l'interessante continuazione qui sul suo sito, dove avrai la possibilità di consultare ricette e trovare tanti utili consigli.
Se sei interessato ad acquistare un bento originale o i suoi accessori, clicca qui.

bento portapranzo giapponese cucina
Qui accanto, un bento primaverile preparato da Yurippe.





















Bento
Kyara-bento
Classifica dei bento
Usi e costumi del Giappone


kaoani homeVai a inizio pagina
Torna alla pagina precedente
Vai alla home