Ragazzo ricco Sharon Pomerantz

In un romanzo d’esordio che e’ costato all’autrice ben dieci anni di stesure e revisioni, la scrittrice americana Sharon Pomerantz arriva nelle librerie italiane per i tipi di Frassinelli – Sperling & Kupfer con il volume dal titolo ‘Ragazzo ricco’ (Rich Boy), un arazzo che intreccia le vite dei poveri con la classe media e la classe media con quella estremamente ricca.

Un romanzo che mostra quattro decenni di vita americana in un racconto che indaga senza timori, sia il desiderio di realizzarsi che il prezzo da pagare per riuscire ad ottenere il risultato sperato.

IL LIBRO

La vita di Rae Seddon, detta Sunshine, scorre tranquilla: lavora nella panetteria annessa al bar del suo patrigno, è fidanzata con il capocuoco, e abita in un’accogliente casa di campagna. Non pensa quasi più alla famiglia di suo padre, un mago molto potente, e ai piccoli trucchi che le insegnava sua nonna quando era bambina.

Una notte esce per fare una gita al lago, in cerca di pace e tranquillità, ma viene aggredita da un gruppo di vampiri che la trascinano in una casa abbandonata e la incatenano al muro di una grande sala. La ragazza non è sola: c’è un altro vampiro, Constantine, anche lui in catene, e lei scopre con orrore di essere lì per sfamarlo.